Assicurazioni | educazione finanziaria

ITALIANI VS ASSICURAZIONI

ITALIANI VS ASSICURAZIONI

 

Da una recente indagine IVASS è emerso che gli Italiani ignorano concetti base del campo assicurativo oltre che i prodotti, ma si ritengono competenti.

Oltre il 60% dichiara di conoscere bene i concetti di base del mondo assicurativo, ma appena il 13,9% dimostra di sapere  cosa siano: un premio, una franchigia e un massimale.

Questo mette in luce un eccesso di fiducia nelle proprie conoscenze ma ad essa non corrisponde un comportamento congruo.

Infatti, se la consapevolezza sull’importanza di tutelare la salute e la propria integrità è molto sentita, nella pratica non ci si assicura.

Oltre il 76% infatti dichiara di voler tutelare la propria salute ma solo il 10% si assicura contro il rischio malattia e solo il 20% per gli infortuni.

Come se questi eventi dovessero succedere sempre agli altri.

infine, il 68,7% ritiene di non aver bisogno di alcun suggerimento professionale in materia.

Insomma il match Italiani VS Assicurazioni vede gli Italiani sotto di due gol nel primo tempo.

Da un lato si dichiara di essere a conoscenza dell’importanza di tutelarsi e di avere competenze assicurative sopra la media.

Dall’altro lato invece non solo non c’è una reale conoscenza ma non ci si tutela abbastanza.

Cosa a cui bisogna rimediare in quanto in una corretta pianificazione patrimoniale, le tutele assicurative sono un tassello fondamentale.

E tu? Conosci i termini base quali franchigia, premio, massimale e le specificità degli strumenti?

Hai già iniziato a pianificare le tue tutele? Hai delle coperture?

Fammelo sapere nei commenti.

Andrea Simbula il Coach Finanziario

Articoli simili

Rispondi