educazione finanziaria

Una strategia vincente: Il piano d’accumulo

Il piano d’accumulo è un sistema di risparmio molto semplice ed estremamente efficace, in quanto consente di creare un capitale attraverso l’investimento di piccole somme costanti nel tempo a scadenze determinate. 

Il piano d’accumulo capitale (PAC) utilizza la strategia del dollar-cost averaging che permette la riduzione del rischio (volatilità di mercato) investendo piccole somme costanti nel tempo per acquistare con tutte le condizioni di mercato. Il dollar- cost averaging è un metodo molto efficace per utilizzare la volatilità a proprio vantaggio.

Il PAC è quindi il miglior metodo per investire sui mercati azionari, che sono caratterizzati da una marcata volatilità.

Questo strategia di risparmio può essere utilizzata sui fondi comuni di investimento, sulle polizze vita e sui fondi pensioni, attraverso l’acquisto di quote di O.I.C.R. (organismi di investimento collettivi di risparmio) 

Ma come funziona?

Supponiamo che tu debba acquistare un immobile del costo di 100.000 euro ma non hai capitale a sufficienza, cosa fai? dovresti chiedere un mutuo. Il mutuo concesso però arriva a coprire solo l’80% del costo ed il restante 20% resta a tuo carico. 

Quindi a meno che tu non abbia risorse inaspettate devi per forza rimandare l’acquisto più avanti ed iniziare a risparmiare per accumulare i 20.000 euro mancanti. 

Che strumento usi? Non il conto corrente, non è lo strumento più efficiente, ci metteresti troppo tempo a tasso zero. 

Devi per forza utilizzare il PAC e sfruttare la normale volatilità dei mercati. Risparmieresti tempo e raggiungeresti prima il tuo obiettivo.

Come? 

Facciamo un esempio: Obiettivo creare capitale di 1.000 euro con 100 euro iniziali.

Con il conto corrente: 

Per ottenere 1.000 euro impiegheresti 10 mesi, non c’è volatilità e quindi non c’è rendimento.

Con il PAC:

  • Mese 1: Investimento 100. Valore quota 10. Quote acquistate 10 
  • Mese 2: Investimento 100. Valore quota 10.  Quote acquistate 10 
  • Mese 3: Investimento 100. Valore quota 20. Quote acquistate 5
  • Mese 4: Investimento 100. Valore quota 5. Quote acquistate 20
  • Mese 5: Investimento 100. Valore quota 2. Quote acquistate 50
  • Mese 6: Investimento 100. Valore quota 10. Quote acquistate 10

Al sesto mese avrai acquistato 105 quote. Vendendo le quote al valore corrente di 10 euro avrai realizzato 1.050!

Avrai ottenuto i tuoi 1.000 euro con 4 mesi di anticipo con un investimento di 600 euro grazie alla strategia del PAC.

Ovviamente è solo un esempio molto semplificato, ma rende l’idea dell’efficacia di questa strategia per accumulare di più e meglio e creare un capitale.

E’ proprio grazie alla volatilità che questa strategia funziona, così come una imbarcazione a vela si muove in mare grazie ai venti e alle correnti.

Andrea Simbula il coach finanziario

Photo by Lukas on Pexels.com

Articoli simili

Rispondi