Uncategorized

I bisogni e la pianificazione a lungo termine

Quando parliamo dell’importanza della pianificazione finanziaria in riferimento ai bisogni di lungo termine, si fa spesso difficoltà a “calare nella realtà” questo concetto.

 Intanto c’è da chiarire un aspetto fondamentale. 

I bisogni sono diversi dai desideri, infatti sono tutte quegli obiettivi che devono essere assolutamente raggiunti per la nostra serenità.

I bisogni a lungo termine devono essere pianificati oggi, quindi devi cominciare prima possibile a dedicare una parte dei tuoi risparmi a questi bisogni. 

Ma cosa sono i bisogni di lungo termine?

Alcune considerazioni e alcuni numeri:

La società è cambiata e cambierà ancora. La formazione scolastica dei figli si allunga e servono risorse. Questo è un primo bisogno a lungo termine. su cui iniziare ora a investire risorse.

La sanità pubblica, anche con ulteriori sussidi statali, non sarà più sufficiente, non basterà più per tutti e le liste di attesa si trasformeranno in costi privati. Nel 2019 (quindi prima della pandemia) gli italiani hanno speso 44 mld di euro per visite e interventi privati. Quindi devi cominciare ad investire o dedicare risorse per la tua salute a medio e lungo termine.

La salute è un bisogno fondamentale non puoi non pensarci. Devi tutelarti. 

La terza età è cambiata radicalmente, si vive di più. La speranza di vita nel 2020 per un uomo di 65 anni è di 19,4 mentre per le donne della stessa età del 22,8. Nel 2050 sarà del 21,8 per gli uomini e 25,3 per le donne. 

Si viaggerà di più (speriamo presto) ci sarà (ma è cosi già adesso) piu attenzione al benessere psico-fisico, al cibo, all’ambiente e anche qui servono risorse.

Ci hai mai pensato? Devi iniziare prima possibile a dedicare parte dei tuoi risparmi alla tua longevità e alla tua previdenza. 

Questi sono alcuni dei bisogni fondamentali a lungo termine a cui per “presentismo” ossia difficoltà a vedere oltre il presente e la quotidianità. 

C’è una frase molto bella, che dice: “il futuro è il posto dove andrai a vivere” 

Ecco perchè dobbiamo occuparcene e iniziare a pianificare oggi. 

Andrea Simbula il coach finanziario

Articoli simili

Rispondi

Un commento