educazione finanziaria

Rischio buono VS Rischio cattivo

Rischio buono VS Rischio cattivo Il rischio in finanza può essere di diverse tipologie.  Ma c’è un rischio che è assolutamente da evitare, perché è terribilmente cattivo. La buona notizia però è che il rischio cattivo ha un nemico naturale che può essere tuo alleato: Il rischio buono. Quali sono? E come li riconosci?? Il rischio…

Perché devi assicurarti?
educazione finanziaria

Perché devi assicurarti?

  “Se dipendesse da me, scriverei la parola assicurare sulla porta di ogni casa. Sono convinto che, con spese incredibilmente piccole, intere famiglie possano assicurarsi contro eventi catastrofici che diversamente le ridurrebbero sul lastrico”. Winston Churchill Perché devi assicurarti? Nonostante i timori per l’incertezza della situazione economica (aggravate anche dalla Pandemia) e le preoccupazioni sulla tutela…

educazione finanziaria

Le 4 domande che devi farti per risparmiare meglio

Oggi voglio parlarti delle 4 domande che devi farti per iniziare a gestire meglio e in modo più consapevole i tuoi risparmi. Sono domande che rivolgo alle persone che seguo e che sono fondamentali in una corretta pianificazione finanziaria.  Come detto altre volte, e continuerò a ribadirlo. Per gestire i tuoi risparmi, devi avere degli…

educazione finanziaria

Il rapporto tra economia reale e i mercati finanziari

Qual’è il rapporto tra economia reale e mercati finanziari? Prima di tutto dobbiamo fare una distinzione: L’Economia reale è composta dalle aziende di tutto il mondo e di ogni settore, dalla produzione di beni e servizi e dagli scambi commerciali tra le imprese che a loro volta sono composte dalle persone che ogni mattina si…

educazione finanziaria

I 7 errori più comuni dei risparmiatori

Quando parlo di risparmi e di pianificazione patrimoniale, con le persone che seguo o con potenziali clienti, mi trovo spesso  a “scontrarmi” con convinzioni errate che generano comportamenti di investimento sbagliati. Queste convinzioni sono spesso causate da retaggi culturali e da anni di mancanza di educazione finanziaria (anche perché nel passato non serviva)  Infatti in…

educazione finanziaria

La volatilità spiegata semplice

Oggi voglio spiegarti in maniera semplice il concetto di volatilità dei mercati finanziari. Sicuramente avrai già sentito in qualche notiziario economico la frase: “Oggi i mercati sono molto volatili”  Ma cosa significa? Cos’è la volatilità? Per volatilità dei mercati si intendono fasi,  settimane o mesi, in cui le oscillazioni delle quotazioni degli strumenti finanziari sono molto vistose. Sia…

Uncategorized

I bisogni e la pianificazione a lungo termine

Quando parliamo dell’importanza della pianificazione finanziaria in riferimento ai bisogni di lungo termine, si fa spesso difficoltà a “calare nella realtà” questo concetto.  Intanto c’è da chiarire un aspetto fondamentale.  I bisogni sono diversi dai desideri, infatti sono tutte quegli obiettivi che devono essere assolutamente raggiunti per la nostra serenità. I bisogni a lungo termine…

Libro del mese

Investi in modo Antifragile

Oggi voglio parlarti del libro di uno dei miei autori preferiti, Nassim Nicholas Taleb.  Il libro è: Antifragile (prosperare nel disordine)  In questo libro Taleb parte dal concetto di Antifragilità. Che cos’è l’antifragilità? E’ l’esatto contrario della fragilità.  Solitamente quando pensiamo al contrario di fragilità il concetto che viene in mente è quello di robustezza. Secondo…

Utilità

Lotteria degli scontrini: Le spese che non puoi usare

Da qualche giorno (1 Febbraio 2021) è iniziata la lotteria degli scontrini.  La lotteria degli scontrini dello stato è collegata agli acquisti effettuati con sistemi di pagamento elettronici. (Bancomat, Carta di credito, App di pagamento). Per partecipare occorre avere il “codice lotteria” che si può ottenere registrandosi al sito www.lotteriadegliscontrini.gov.  Il codice deve essere mostrato…

educazione finanziaria

Fai lavorare i tuoi soldi

In Italia, ad oggi ci sono 1700 miliardi “parcheggiati” sui conti correnti.  Una cifra enorme pari quasi al PIL (Prodotto Interno lordo) del 2020. Questo per due motivi:  Aumentata propensione al risparmio dovuta all’incertezza per il futuro. Paura di investire. I soldi parcheggiati sui depositi bancari però “non lavorano” e quindi non producono ricchezza né…